Erika Marchi

minimal sign



 

Un continuo lavoro, uno studio del segno sempre piu' identificativo, mi hanno permesso di partecipare ad eventi sempre piu' prestigiosi e ad  esporre con artisti di fama internazionale quali Kapoor, Saporetti, Jessen, Covili, Fiume, Mattioli, Borghi, Possenti, Alinari e tanti altri.

 

A continuous work, a study of expression more and more mine bring me to today to be in importants art exibitions and expose with internationally artists such Kapoor, Saporetti , Jessen , Borghi, Covili , Fiume, Mattioli, Possenti, Alinari  and many others.

 

 

2005 Art contest  - Premio Agazzi - segnalato/ recommeneded- Bergamo

2006 Art contest  - Premio Internazionale Agazzi- Jury medal - Bergamo

2006 Art exhibition- Mostra permanente - Novecento - Torino

2008 Art contest  - Premio Internazionale Agazzi - Jury medal- Bergamo

2008 Art contest  - Premio Città di Carpi- IV place -(Modena)

2009 Art contest  - Premio Internazionale Agazzi (Silver Medal) Medal- Bergamo

2012 IOCREOINFIERA - modenafiere - Modena

2013 Xante incontra la Biennale - Fondazione Xante Battaglia  - Venezia

2013 - Solo Art exibition - Di Impulso artistico - Palazzo Brunati-Bonasi- Carpi (Modena)

2013 -IX Biennale di Firenze -Special Guest Anish Kapoor -Firenze

2014 - Arte Genova - QueenArtStudio- Genova

2014 - Oltre II - Galleria Wikiarte - Presentazione di Giorgio Grasso - Bologna

2014 - Rotta Nord Est - Museo Ugo Carà - Progetto di Giammarco Puntelli - Muggia (TS)

2014 - Rotta Nord Est - Pescheria Nuova -  Progetto di Giammarco Puntelli - Rovigo

2015 - Expo Wikiarte  -  Galleria Wikiarte - Bologna  Vernissage a cura di P. Daverio

2015 - Art Expo' NeW York - New York (USA)

2015 - L'arte e il Tempo- Official Expoincittà event in Expo 2015 - Palazzo dei Giureconsulti - Milano

2015 - Sensazioni artistiche - Just Art Gallery - Providence - 02909 RI (USA)

2015 - L'arte e il Tempo - Official Expo  and Expoincittà Event in Expo 2015 - Expo Gate - Spazio della Triennale di Milano- Milano

2015 - Inside III - Expo Contemporary art - Royal Opera Arcade - London

2016 - Il Labirinto dell'Ipnotista - Palazzo Gallio - Gravedona  - Como Lake

2016 - London fashion Kich Pop Up Shop - Marble Arch- London  (UK)

2016 - Era perduto ed è stato ritrovato -  Museo del Tesoro del Duomo di Vigevano -  Vigevano

2016 - L'Eternità nell Arte - Basilica dei Santi Quattro  Coronati  - Roma

2017- Solo show - Galleria Elle - Treviso

2017- Solo Show - #ARTRA - La Saletta - Palazzo Brunati Bonasi - Carpi (MO)

2017 - Infinity - Palazzo ducale di Sabbioneta (MN)

2017 - Infinity - La Galleria Pall Mall - London (UK) 





 

 



 


 


Pubblicazioni


  • Le Scelte di Puntelli -Infinity - giorgio Mondadori Editore
  • Infinity - Giorgio Mondadori Editore
  • CAM - Catalogo dell arte Moderna - Nr 52 - Giorgio Mondadori Editore
  • L'eternità dell arte - Giorgio Mondadori Editore
  •  Le scelte di Puntelli (2016) - Il labririnto dell'ipnotista -Giorgio Mondadori Editore
  • CAM - Catalogo dell arte Moderna - Nr 51 - Giorgio Mondadori Editore
  •  Le scelte di Puntelli (2015) - Giorgio Mondadori Editore

  • L'arte e il tempo - Special Expo Edition - Giorgio Mondadori Editore
  •  L'arte e il tempo - Giorgio Mondadori Editore

  • Sensazioni artistiche - Terzo Volume - Giorgio Mondadori Editore
  •   I protagonisti dell'arte 2014 con commento di Paolo Levi - EA Editore

  •  Catalogo IX Biennale di Firenze
  •   The Best and Contemporary Artists 2014 a cura di F. S. Russo e S. Russo - EA Editore

  •   Catalogo Genova Arte Fiera 2014

Dicono di me

 

Precisione ed innovazione sono qui combinate per dare vita ad uno stile armonioso e gustosamente raffinato.


Precision and innovation are combined here to give life to a well-balanced and deliciously refined style.

Giorgio Gregorio Grasso


 

Lavorare su un’arte, che da meno il senso dello spettacolo ma da molto di piu’ il senso della rivelazione. L’oggetto che diventa la rivelazione da un'altra dimensione da un'altra situazione, un' qualche cosa che all’interno di uno spazio mentale si rivela agli altri e comunica agli altri.

In realtà, lavorare sul senso del segno è un lavoro sicuramente oscuro, sicuramente difficile, sicuramente meno appariscente, ma è da grande artista.

 

Working on art , which have less the sense of the show but much more " The Meaning of Revelation". The object becomes subject of revelation  from another situation, another dimension, something which in one mental space is showed to the others, and communicates to the others.

Really, working on the way  of the sign is a work certainly dark , certainly difficult, certainly incospicuous, but it's  done by a great artist .

Giammarco Puntelli

 

 

 

"L'informale lirico appartiene ad una pittrice che guarda indirettamente alla pittura americana dei primi anni settanta. Il gioco dei contrasti è garbato, e la gestualità trattenuta nel dialogo tra il bianco di fondo e il nero appena accennato di sagome allusive."

 

 

The lyric Informal belongs to a painter That looks indirectly to the American painting of the early Seventies.
The contrast game is gentle, and gestures held in the dialogue between the white background and black strokes just mentioned about allusive shapes. 

 Paolo Levi

 

 

"L'originale Tangle family di Erika Marchi sfonda ogni illusione visiva e osa emulare con il tradizionale olio su tela i cordami che il maestro Burri avrebbe usato fisicamente, dipingendo grovigli in cui sono riconoscibili le figure di madre e figlia"

 

Erika Marchi's original Tangle Family breaks down any kind of visual illusion and dares to emulate with traditional oils on canvas the ropes that burri phisically used. 

 Giulia Sillato

 

Un' indagine informale che affascina la psiche quella di Erika Marchi. Un'indagine che, attraverso la genialità del segno, e una cromia che si compone di tre colori essenziali, bianco, nero e rosso, arriva a decodificare in maniera corretta i dettami della sua mente. Una mente non ancorata alla razionalità creativa, ma che trova nella genialità del segno il suo vero punto di forza.

 

An informal survay that fascinates the minds, the one of Erika Marchi. A survey that through the genius of sign and a color composed by other three essential colors, white, black and red, can rightly decode his mind's thoughts. A mind far from creative rationality that find in the genius of sign it's real strong point.

 Salvatore Russo

 

 

Erika Marchi ci affascina con gesti minimi di informale in significativi spazi.

Erika Marchi fascinates us with minimal strokes of significant informal spaces. 

Xante Battaglia

 


Poetry